domenica 15 novembre 2015

Calamari ripieni

CALAMARI IMBOTTITI



Difficoltà:media
Preparazione:30 min
Cottura:15 min
Costo:basso
Preparazione:30 min
Cottura:15 min

Si tratta di una pietanza che solitamente viene preparata in occasioni importanti, quando si hanno a cena più persone, come ad esempio alla vigilia di Natale, perchè un calamaro tagliato a fettine può soddisfare il palato di più commensali.
E' una semplice ricetta molto popolare nel sud della Spagna e, più in generale, in tutti i Paesi mediterranei. Si possono imbottire in tanti modi, io li ho riempiti con il caciocavallo , prezzemolo, aglio e mollica di pane, ovviamente con i tentacoli e le alette sminuzzate, e vi posso assicurare che sono buonissimi!

Dosi per:
4 persone
6 calamari
aglio
prezzemolo
olio extravergine di oliva
sale qb
pepe a piacere
caciocavallo
mollica di pane raffermo
vino bianco

Ho pulito bene i calamari,li ho privati delle interiora, tenendo da parte i tentacoli e le alette,Ho  Bagnato la mollica di pane nell'acqua preparando un trito di aglio e prezzemolo.Dopo aver tagliato i tentacoli in pezzi molto piccoli

si fanno  rosolare in padella con un poco di olio e uno spicchio d'aglio,ho aggiunto un bicchierino di vino bianco e successivamente, appena il vino sarà evaporato,ho aggiunto la mollica di pane, il prezzemolo e l'aglio, il sale,io non uso il pepe, ma ovviamente e' a piacere.
Quando sarà tutto ben amalgamato ho trasferito tutto  in una scodella ed ho aggiunto
il caciocavallo a pezzetti mescolando bene.Dopo che si e' raffreddato il tutto, ho
utilizzato il composto per farcire le sacche dei calamari con un cucchiaino, avendo
cura di non riempirla al massimo perché nella cottura tenderanno a restringersi ed ho
chiuso poi l'apertura con degli stuzzicadenti




In una padella ho imbiondito l'aglio nell'olio ed ho aggiunto i calamari con una
spruzzata di vino bianco dopo 15 minuti di cottura ho spento e spruzzato con il
prezzemolo tritato.
Ed ecco i miei Calamari imbottiti!